Ai tanti pazienti che ho fin’oggi incontrato lungo la strada…

Ci sono quelli che il mondo lo guardano
quelli che nel mondo ci vivono
quelli che lo usano
e quelli che ne sono sfruttati

E ci son quelli che il mondo lo vivono
quelli che dietro al mondo ci pisciano
e quelli che nel mondo ci muoiono

Poi ci son quelli che nel mondo costruiscono
quelli che lo smontano
quelli che lo dipingono
quelli che hanno bisogno del mondo
e quelli che il mondo ce l’hanno dentro.

Ognuno di noi, è un po’ di quelli.

Condividilo!